Locarno 2018-2019

Svolgeremo insieme sempre una pratica rispettosa del corpo di ciascuno di noi.
Sarà uno stimolare dolcemente il metabolismo.
Lavoreremo sulla colonna vertebrale e questo risponderà nel riequilibrio del sistema nervoso.  A cascata andremo a sostenere l’attività cardiaca, la circolazione sanguigna e linfatica, le difese immunitarie, il processo digestivo, il buon funzionamento dei sistemi di pulizia (fegato, reni, epidermide, polmoni, intestino) e dunque l’eliminazione delle tossine in causa, come dice anche la medicina Ajurvedica,  di ogni tipo di malattia.
Coadiuveremo tutto ciò con l’ascolto del flusso del nostro respiro.

Una pratica che aiuterà a riappropriarsi della propria inestimabile forza di guarigione del Corpo fisico e della Psiche e questo grazie alla sovranità delle nostre forze del Pensare su quelle dei sensi che riacquisteremo nella loro essenza grazie alla semplice pratica delle Asana, perché tutto partirà da li.

Sarà uno Yoga della Integrale dove percorreremo gli 8 Anga o passi, o gradini, codificati da da Patanjali nel IV secolo d.C. Li ricordiamo:

Yama e Nyama: i principi etici
Asana: le posture
Pranayama: le dinamiche del respiro
Pratyahara: l’astrazione dalle esperienze sensoriali
Dharana: la concentrazione
Dhyana: la meditazione
Samadhi: la realizzazione (chissà…)

In questo percorso non cercheremo il distacco dalla nostra realtà ma impareremo a governarla e lo faremo grazie alla nostra capacità pensate che impareremo a svincolare dalle pulsioni dei sensi.

Praticheremo dunque un Hata Yoga naturale e completo. che donerà giorno dopo giorno al nostro corpo
LEGGEREZZA, SCIOLTEZZA, DISTENSIONE MUSCOLARE, EQUILIBRIO.

Impareremo a percepirne ogni richiamo, le necessità, i suoi blocchi, la sua infinita INTELLIGENZA.

Re-impareremo a RESPIRARE, usando il RESPIRO come difensore della nostra SALUTE.
Scopriremo come far diventare lo Yoga un ALLEATO della nostra quotidianità.

Scopriremo che grazie ad esso miglioreremo le RELAZIONI con il mondo intorno a noi
e raggiungeremo una graduale e sempre maggiore
naturalezza, accettazione, entusiasmo, creatività, positività, costruttività.

Conosceremo il pensiero Yoga, il suo fine nella vita umana.

Arriveremo a voler praticare lo Yoga naturalmente
e lo faremo anche quando non andremo a lezione
perché saremo in grado di sperimentare che lo Yoga esiste in ogni momento della nostra vita.
E saremo in grado di farlo perché risveglieremo il miglior MAESTRO in assoluto:

NOI STESSI.

COSTI

Lo Yoga è un percorso che può portare i suoi frutti solo se entreremo in un ritmo.
Per questa ragione il costo non va a lezione ma a corso.

Il corso dura da Ottobre 2018 a Giugno 2019

Ma a me piace molto la formula del  libero apprezzamento.

Cosa è il Libero apprezzamento

L’idea di fondo è che ognuno si chieda:
“Quanto è importante per me quello che mi è stato messo a disposizione?
Che valore gli do?
Ritengo utile che chi mette a disposizione questi contenuti possa continuare a farlo, affinchè possano essere offerti anche ad altri?”

Insomma, con la massima fiducia ho deciso di affidarmi all’intima onestà interiore di ognuno, che meglio di ogni altro può, per se stesso, dare un valore a ciò che gli viene offerto.
In questa prospettiva di fiducia, che deve essere reciproca, ritengo importante informare in modo trasparente come eventuali apprezzamenti saranno suddivisi:

La sala costa 15 franchi a lezione e 5 franchi a persona.
Gli altri insegnanti fanno pagare 25 franchi a lezione a persona oppure esiste una formula fedeltà di 10 lezioni a 22 franchi
Detto ciò, decidete voi…
Io suggerisco solo la continuità

La data di inizio è il 15 Ottobre 2018 alle ore 9.15

Le mie lezioni durano un’ora e mezza.
Finiremo alle 10.45

Vi prego di confermarmi la vostra presenza, va bene un’email a christina@laviadelloyoga.it o una telefonata o WhatsApp 🙂 

Locandina

.